Visite al sito
    sperimentare l'archeologia dal vivo

     La straordinaria attrattiva e vitalità del sito di Urkesh è attestata dalle visite che continuano da parte di gruppi di giovani e di famiglie, durante tutto il periodo della crisi. Rappresentano un turismo di guerra, e sono in un certo senso ancor più eloquenti delle visite di persone importanti durante gli anni di scavo (qui sotto a destra)...
     Le visite sono aumentate ancor di più nel 2017-18, come mostra la nostra scheda sugli eventi dell'ultimo anno.

2015
2016
2017
gli archeologi Pecorella e Pierobon
l'ambasciatore italiano (2010)
l'ambasciatore tedesco (2010)
il nunzio apostolico (2009)