URKESH  OGGI
    la fucina del futuro

     La storia, ci insegna Cicerone, è "testimone dei tempi, luce della verità, vita della memoria, maestra della vita, interprete del passato".. (Historia vero testis temporum, lux veritatis, vita memoriae, magistra vitae, nuntia vetustatis: Cicerone, De Oratore II.IX.36).
     La storia e l'archeologia, però, quando non sono comunicate, interiorizzate, valorizzate perdono il loro valore formativo.

     AVASA ha all'attivo un gran numero di attività ad ampio raggio, attraverso le quali vogliamo raggiungere adulti, giovani e bambini dei villaggi intorno a Tell Mozan. Il nostro scopo è non solo raccontare loro le vicende storiche che hanno portato al fiorire del regno degli Hurriti e della loro capitale Urkesh, ma anche "accompagnarli" attraverso il processo di questa riscoperta nell'acquisizione di una piena consapevolezza del valore e della potenzialità del loro presente, per la costruzione del loro futuro.

     Organizziamo quindi visite guidate al sito di Tell Mozan per scuole, insegnanti e famiglie; mostre itineranti, nella città di Qamishli e nei villaggi circostanti; collaboriamo con le università locali per l'organizzazione di workshops su forme ceramiche e rilievo archeologico; coinvolgiamo bambini e giovani in attività didattiche di vario tipo.