IIMAS
    un orizzonte ancora più ampio

     La "Mezzaluna fertile" è davvero il luogo in cui sono nate la concezione moderna del mondo, le regole del vivere sociale, l'espressione del pensiero attraverso la scrittura.
     Mentre l'archeologia riporta alla luce sempre più frammenti di case e templi, ceramiche e tavolette dal passato, cominciamo a decodificare i modelli originari del nostro imprinting culturale.

     Dal 1973, IIMAS - The International Institute for Mesopotamian Area Studies (l'Istituto Internazionale di Studi dell'Area Mesopotamica) è attivamente coinvolto nella ricerca sulla nascita e lo sviluppo primordiale della civiltà, sostenendo progetti innovativi nel campo dell'archeologia, della storia e dell'epigrafia. Con i suoi scavi archeologici nel Vicino Oriente ha portato alla luce nuovi dati e, nel contempo, ha introdotto nuovi metodi di analisi. IIMAS ha promosso un'ampia serie di pubblicazioni, ha contribuito a diverse mostre e ha sviluppato diversi programmi educativi.

     Il nostro lavoro a Urkesh come AVASA è supportato da IIMAS, e pienamente integrato nei suoi valori e metodi operativi. Mentre noi ci concentriamo su un sito archeologico specifico in Siria, IIMAS comprende una gamma più ampia di attivit√† - fornendo così ai nostri progetti un orizzonte più ampio.

IIMAS

     Il logo IIMAS trae origine da un'impronta di sigillo trovata su una tavoletta scavata a Terqa. Rappresenta due figure divine, che insieme tengono un bastone in posizione eretta.
Esso rappresenta un simbolo di cooperazione interculturale: ci invita ad avvicinarci l'uno all'altro
e a sostenere insieme la cultura.